miglior drone prezzo amazon

Migliori droni per foto e video

Migliori droni per foto e video

In questa guida, migliori droni per iniziare troverai una lista completa di informazioni per guidarvi in questo mondo nuovo da esplorare per alcuni ma potrai trovare anche il tuo drone da acquistare su amazon, cercheremmo in tutti i modi di togliervi ogni dubbio che avete, per esempio sentiamo spesso le seguenti domande lecite che tutti ci facciamo all’inizio, tipo: quale drone prendere?quale drone acquistare per iniziare?quale drone per la fotografia? sono tutte domande a cui risponderemmo passo passo man mano vi indichiamo i droni consigliati.

Cosa è un drone ?

Potrebbe sembrare la domanda più inutile, ma non è assolutamente cosi, la definizione ufficiale cita cosi “Un aeromobile a pilotaggio remoto o APR, comunemente nominato come drone, è un velivolo caratterizzato dall’assenza del pilota umano a bordo. Il suo volo  può essere controllato dal computer a bordo del velivolo, sotto il controllo remoto di un navigatore o pilota, sul terreno o in un altro veicolo.

Questa sarebbe la definizione più tecnica, ma in parole molto semplici il drone è veicola pilotato da una persona esterna ad esso attraverso un radio comando, a proposito di questo dovete sapere che vi consigliamo di dare un’attento sguardo sul sito ufficiale dell’ENAC, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile in Italia, ci sono molte indicazioni per quanto riguarda i droni e dove possono volare.

                       Dove posso far volare il drone ?

drone prezzo

Fa parte delle domande che spesso ci fanno, ma come abbiamo detto prima  sul sito della ENAC troverete tutte le risposte in base al peso del drone, e la varie aree che dovrete evitare, e la distinzione tra drone a scopo ricreativo o uso lavorativo, noi però abbiamo questo semplice pensiero, se siete alle prime armi e non usate il drone per lavoro, allora potrete a nostro parere andare per esempio in luogo sperduto dove non potrete ledere a voi stessi e agli altri attraverso il volo del vostro drone, quindi la soluzione migliore è quella di far volare il drone in zone assolutamente sicure, non volate sopra le persone perché è illegale oltre che pericoloso, se invece volete diventare un professionista e lavorare con i droni allora informatevi a dovere, e acquisite i necessari patentini di volo.

DJI Mavic Mini

Questo è il miglior drone per video e foto aeree, alla sua uscita non potevamo credere del suo rapporto qualità prezzo, sicuramente non è accessibile a tutti ma se volete della qualità allora non c’è scelta migliore che il drone dji mavic mini dell’anno, ma andiamo a vedere nello specifico cosa offre e perché lo consideriamo cosi maestoso, la prima cosa che ci salta subito all’occhio anzi appena lo prendiamo in mano, sentiamo la sua leggerezza data da 249 grammi, il peso oltre  a ridurre il peso nel nostro zaino, riesce in maniera grossolana a sfuggire a certe leggi che riguardano i droni con un peso superiore, ma noi pensiamo che appena i droni di media si adegueranno anche loro sotto questo peso, le leggi anche esse potranno cambiare, questo è il miglior drone economico anche per le qualità eccelse che porta in campo video e foto, la sua fotocamera da 12 megapixel con una apertura di f2.8 regala foto e riprese di ottima qualità, ma ricordate bene che purtroppo questo drone mavic mini non ha il formato Raw, è un peccato ma lo stesso potremmo dare un tono più artistico alle nostre foto in photoshop, parlando invece della qualità video, ebbene il drone dji riesce a registrare a 2k 30 fps ma sinceramente noi preferiamo il 1080 p a 60fps per un discorso di fluidità, noi lo definiamo il miglior drone per riprese cinematografiche perché ha le giuste qualità come, un sistema impeccabile di stabilizzazione a 3 assi, nel momento in qui in volo potrete ottenere delle riprese veramente fluide da film, in più grazie a tre modalità: P riprese velocità normale, C Riprese molto più lente e fluide potrete giocare in modo più creativo, invece la modalità S ovvero sport ci consente di percorre lunghe distanze nel minor tempo possibile, un altro punto che abbiamo apprezzato molto è stato proprio nel suo design ma sopratutto la sua apertura e chiusura, che ci consente di risparmiare molto spazio e attraverso la borsa potremmo portarlo ovunque, senza avere ingombro o fastidio, insomma e adatto sicuramente per chi viaggia e ha già altra attrezzatura da portasi dietro, un altro punto che ci ha fatto sicuramente sognare prima della sua uscita è stata proprio la sua durata di volo che arriva fino a quasi 30 minuti in ottime condizioni di temperatura e vento, la dji con drone cosi economico è riuscita a fare a parer nostro un vero e proprio gioiello della tecnologia moderna, consentendo cosi a tutti di approcciarsi ai droni di fascia media che non deluda, sicuramente questo drone pieghevole ha anche dei aspetti negativi ma sono influenti sulla totalità, ma andiamo a vedere cosa non abbiamo apprezzato, allora dove si mette la micro sd è scoperto quindi a rigor di logica, c’è una reale possibilità di entrata da parte della umidità, in condizioni di vento eccessivo potrebbe non comportarsi adeguatamente ma è normale, riflette bene e non fatelo volare in pessime condizione come venti eccessivi o nebbia, qui sotto vi lasciamo il video ufficiale in modo da farvi un’idea di ciò che si può realizzare.

In più aggiungiamo che ha anche diverse modalità automatiche di riprese che sicuramente possono essere d’aiuto per chi inizia, il telecomando invece ha una buona costruzione e una ottima durata della batteria l’unico problema e che con i sistemi android fungerà da carica al vostro cellulare invece con il sistema IOS avrete un perfetto funzionamento, potrete acquistare il drone dji mavic mini nella sua versione combo o nella versione normale, la combo offre due batterie in più, un caricatore triplo simultaneo, borsetta, e altri accessori, infine aggiungiamo che con la garazia dji care potrete assicurare il vostro drone anche in caso di caduta accidentale magari per un vostro errore, e fidatevi che può fare la differenza essere assicurati.

Drone Parrot Anafi 

Ebbene questo fantastico drone Parrot anafi porta con se una novità unica nel suo genere, la fotocamera con una inclinazione di centottanta gradi, in pratica potrete tranquillamente fare delle riprese mentre si viaggia sotto ad un oggetto verso l’alto, e vi assicuriamo che attualmente sul mercato nessun drone pieghevole 4k riesce ad fare una simile manovra, visto che parliamo della fotocamera andiamo a vedere le specifiche questo drone acquistabile su amazon, il sensore è da 21 mp e la lente montata ha un diaframma con apertura massima f2.4, ottima per far fronte al buio assieme ad una estensione iso 100-3200, insomma un fotografo non può che gioire anche perché potrete salvare le vostre foto in raw è quindi potrete avere una modificabilità maggiore in photoshop, per quanto riguarda la parte video il drone parrot in questione può registrare  fino:

 

  • 4K Cinema 4096×2160 24fps
  • 4K UHD 3840×2160 24/25/30fps
  • FHD 1920×1080 24/25/30/48/50/60fps

ovviamente non scegliete il formato più pesante per scene che devono essere dinamiche, ma non è tutto perché presenta anche uno zoom che potrebbe tornare utile in certe situazioni.

La batteria lipo ha una durata circa di 25 minuti in discrete condizioni di vento, dobbiamo affermare che con venti eccessivi ha una leggera partenza verso il lato da dove il vento spinge nonostante questo le riprese sono molto fluide e impeccabili, il rinomato hdr funziona ma va a discapito dei colori, se solitamente non modificate i vostri file video allora il nostro consiglio sarebbe di evitare questa modalità, ovviamente come tutti i droni di questa fascia di prezzo media ha integrato delle modalità di volo automatiche più il follow me che potrete tornare utile.

  • Dimensioni da chiuso: 244x67x65mm
  • Dimensioni da aperto: 175x240x65mm
  • Peso: 320g
  • Portata massima di trasmissione: 4km con controller
  • Tempo di volo massimo : 25 min
  • Velocità massima orizzontale: 15.3m/s (55km/h)
  • Velocità massima verticale: 4m/s
  • Resistenza massima al vento: 50 km/h
  • Quota di tangenza pratica: 4500 m sul livello del mare
  • Intervallo di temperatura di funzionamento: da -10 °C a +40 °C

 

Drone giocattolo Snaptain 

Sappiamo che ora vi domanderete perché abbiamo messo questo drone per bambini, dove in questa guida sono presenti droni semiprofessionali o pro, la risposta è molto semplice se ti trovi all’inizio e non hai mai guidato un veicolo di questo tipo allora la scelta migliore che puoi fare è quella di testare e imparare le manovre basi, miracomando questo non è il drone migliore quindi vola sempre a vista ed in spazzi molto aperti, nella casualità in qui questo drone fosse destinato per una ragazzo o un bambino allora sarebbe consono e opportuno farlo guidare solo in presenza di un adulto, a parte questo il drone giocattolo ha una fotocamera che gli permette di registrare in in 720p, se il segnale e troppo debole potrete attivare ritorno a casa automatico per farlo arrivare al punto base, i materiali di cui è fatto si presentano plasticosi ma tanto la sua utilità è transitoria per un passaggio ad un drone più professionale.

DJI Mavic 2 Pro 

Offerta
DJI Mavic 2 Pro Drone con Fotocamera...
680 Recensioni

Ed ecco con questo drone sanciamo una linea di demarcazione ben visibile, non soltanto dal prezzo che sguscia fuori ma sopratutto per la sua superiorità tecnica rispetto alla fascia media di droni che abbiamo elencato prima, sotto ogni punto di vista attualmente questo rappresenta l’eccellenza attualmente presente sul mercato, partiamo proprio dai materiali che si presentano solidi e molto resistenti con una forma perfettamente efficace durante raffiche di volo, il drone mavic 2 si può ripiegare e occupare cosi il minimo indispensabile, la fotocamera invece ha un sensore cosmos da 20 mp, in grado di captare e fotografare colori molto ben apprezzabili rispetto alla fascia bassa di droni, il formato della lente è un 35 mm con apertura massima da f2.8, potrete anche modificare la velocità di scatto fino a  8-1/8000 s, questo significa che potrete immobilizzare quasi qualsiasi scena dinamica senza che l’immagine appia mossa, potrete anche modificare l’intervallo iso che serve tra virgolette ad alzare la luminosità da iso100-3200 insomma avrete tra le mani una vera è propria macchina fotografica professionale, averete anche la possibilità di scattare in raw o jpeg.

Invece per quanto riguarda la parte video come ogni drone professionale dispone di un gibal a 3 assi molto preciso, in grado di offrire una stabilità fuori dal comune e regalando cosi delle riprese fluide, le registrazioni che si possono fare effettuare sono:

  • 4K: 3840×2160 24/25/30p
  • 2.7K: 2688×1512 24/25/30/48/50/60p
  • FHD: 1920×1080 24/25/30/48/50/60/120p

Il prezzo è molto alto anche perché dispone dei sensori che fanno veramente la differenza, infatti questo drone dji pro 2 ha sensori, sotto, d’avanti. laterali, per evitare eventuali ostacoli, la durata della batteria è di 31 minuti e il ragio di azione arriva fino ad un massimo di 8 km, insomma pensiamo che già solamente questo faccia capire che questo drone rappresenta il massimo che si possa ottenere, oltre alle varie riprese automatiche è incluso anche un sistema di tracciamento molto intelligente che non perde di vista mai il suo obiettivo, il radiocomando è molto resistente ed ha un display lcd con vari dati sullo stato del drone, qui sotto vi lasciamo il dji mavic zoom.

 

Summary
Review Date
Reviewed Item
Droni
Author Rating
51star1star1star1star1star